Fossa Olimpica

Oltre 3.000 tiratori in gara per le Qualificazioni di Società

In Veneto il maggior numero di presenze. In totale 568 tiratori in più del 2019

6/29/20 - Sono stati oltre 3.000 gli specialisti di Fossa Olimpica che vestendo i colori delle rispettive Società di appartenenza hanno gareggiato nel fine settimana per le Qualificazioni Regionali di Società. La gara, qualificante per la Finale Nazionale, è stata disputata in tutte le regioni con la sola eccezione della Lombardia, dove verrà recuperata nel mese di luglio. Un evento molto sentito che, malgrado le diffico9ltà legate all’emergenza sanitaria, ha coinvolto tiratrici e tiratori di tutte le età e che ha letteralmente invaso l’intero stivale facendo registrare un incremento di 568 tiratori in gara rispetto a quelli della stessa manifestazione dello scorso anno. “I numeri parlano chiaro, la voglia di tornare a praticare il tiro a volo è fortissima – ha commentato il Presidente Federale Luciano Rossi che, in prima persona, ha visitato molti degli impianti coinvolti nelle gare del fine settimana – E’ stato meraviglioso incontrare tanti appassionati e abbracciarli virtualmente. Avevamo bisogno di ritrovarci e di testimoniarci vicinanza, anche se rispettando le norme per contenere la diffusine del contagio”. Norme che sono state rispettate alla lettera in tutti gli impianti interessati dalle competizioni, in cui si è potuto apprezzare un altissimo senso di responsabilità da parte di tutti i tiratori in gara. “Nelle prossime settimane avremo modo di incontrarci ancora – ha proseguito Rossi – Già nel prossimo fine settimana gli specialisti di Fossa Olimpica torneranno in pedana per i Gran Premi di Eccellenza, Lady, Settore Giovanile e Prima categoria e per i Campionati Regionali di Seconda, Terza, Veterani e Master, passaggio necessario per la qualificazione alle Finali del Campionato Italiano 2020. Poi, weekend dopo weekend ce ne saranno tanti alti, Nazionali ed Internazionali e pian piano riusciremo a costruire la nuova normalità che, tutti insieme, ci porterà verso il futuro”. Scorrendo i dati di partecipazione, consultabili cliccando sul link qui in basso, facciamo i nostri complimenti al Veneto che, confermando il totale di iscritti dello scorso anno, si è diplomata come migliore tra le regioni. Bene anche tutte le altre realtà territoriali che hanno fatto registrare un incremento rispetto al fato precedente. Uniche realtà in leggera difficoltà l’Abruzzo e la Valle d’Aosta, in leggera flessione, ma che avranno sicuramente modo di rifarsi nelle prossime occasioni.

Consulta i dati di partecipazione   Stampa 
 
 
Gestgare.com
Banner di esempio
linea
  Modulistica

Gare
Tesseramento
Normative campi da tiro
Affiliazione
Contributi
Varia
Media

Rassegna stampa
Rivista Federale
Link

Federazioni
Società
Organi periferici
Scuola dello Sport
Varie
Privacy Disclaimer
Fed.ne Trasparente
Acquisizione Beni e Servizi
Web

Credits
Web Master
Scrivici
Area riservata
Copy  
linea
 
  Sito ufficiale del CONI  Sito ufficiale della Confederazione europea di tiro  Sito del Comitato Paralimpico Italiano  Sito ufficiale della FITASCI  Sito ufficiale della ISSF