#fase2: Simone D’Ambrosio

Sensazione indescrivibile quella che ha accompagnato il rientro in pedana

 
5/22/20 - Al termine della seconda settimana di riapertura, è Simone D’Ambrosio a raccontarci il ritorno all’attività sportiva. Il tiratore delle Fiamme Oro ed azzurro di Trap, oro insieme a Fiammetta Rossi durante le ultime Universiadi di Napoli trattiene a fatica la felicità del rientro in pedana dopo mesi di lockdown forzato. “Questo virus ci ha privato della nostra vita abitudinaria anche se ognuno di noi ha cercato di trascorrere il proprio tempo nel migliore dei modi. Io come tutti voi sono stato a casa ma non mi sono mai fermato, tanto allenamento fisico, palestra ed imbracciate per simulare un vero e proprio allenamento hanno scandito le mie giornate. Finalmente da due settimane ho di nuovo, insieme a tanti miei colleghi ottenuto la possibilità di rientrare in pedana e di riprendere il giusto ritmo di allenamento. La sensazione di tornare in campo è stata emozionante e la felicità di riabbracciare il mio fucile all’aria aperta immensa. Non ci sono parole per descrivere cosa si prova a tornare a coltivare la propria passione.” Doveroso infine un grazie di cuore a chi continua a salvaguardare la nostra salute “vorrei ringraziare tutte le persone che sono ancora oggi in prima linea a combattere questo virus, non è scontato mostrare la propria gratitudine verso coloro i quali in tutto questo periodo hanno lottato per noi e per la nostra salute e sicurezza.”

Stampa 
 
 
Gestgare.com
Banner di esempio
linea
  Modulistica

Gare
Tesseramento
Normative campi da tiro
Affiliazione
Contributi
Varia
Media

Rassegna stampa
Rivista Federale
Link

Federazioni
Società
Organi periferici
Scuola dello Sport
Varie
Privacy Disclaimer
Fed.ne Trasparente
Acquisizione Beni e Servizi
Web

Credits
Web Master
Scrivici
Area riservata
Copy  
linea
 
  Sito ufficiale del CONI  Sito ufficiale della Confederazione europea di tiro  Sito del Comitato Paralimpico Italiano  Sito ufficiale della FITASCI  Sito ufficiale della ISSF